Giudice di pace di Ostia, Notturni: “Votata la risoluzione per l’individuazione di una sede idonea”

19/2/2015- “Nel corso del Consiglio municipale che si è svolto questa mattina è stata votata all’unanimità la mia risoluzione per l’individuazione di una sede idonea per il Giudice di pace di Ostia“. Lo dichiara in una nota Giulio Notturni, capogruppo della Lista Marchini del Municipio X di Roma Capitale. “Attualmente, nonostante l’approvazione della legge 162/2014 che ha restituito l’ufficio di via Costanzo Casana nel Municipio X, a rischio soppressione alla luce del riordino della geografia giudiziaria voluta nel 2012, restano sul tappeto una serie di gravi problemi di ordine pratico che rendono complessa l’operatività della sede. In questa fase ‘transitoria’ si è ancora in attesa del rifacimento delle piante organiche dei giudici e del personale addetto alla sede, per poi rendere ufficiale l’avvio dell’attività.  Al momento molte delle cause in corso nel territorio del Municipio X sono state trasferite nella sede del Giudice di pace di via Teulada, a Roma, con la conseguenza di andare a intasare quell’ufficio, già saturo, e a rendere lo svolgimento di quei procedimenti inevitabilmente lentissimo in base ad un decreto dello scorso novembre. Occorre al più presto individuare una sede idonea nel nostro territorio affinché l’attività dell’Ufficio riprenda a pieno ritmo, senza ulteriori traslochi di pratiche che si rivelano inutili per tutti, operatori di giustizia e cittadini: ora il Presidente del Municipio e tutta la maggioranza devono dimostrare, con i fatti, di avere a cuore la problematica individuando, nel minor tempo possibile, una sede idonea dove allocare il presidio di legalità del nostro territorio”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here