Fiumicino, Groundcare: solidarietà del Comune ai lavoratori

4/2/2015 – L’assessore al Lavoro Anna Maria Anselmi e il delegato al Lavoro del Comune di Fiumicino Piero Amati hanno portato, nel pomeriggio di ieri, la solidarietà dell’Amministrazione ai lavoratori della Groundcare che hanno iniziato lo sciopero della fame all’aeroporto Leonardo da Vinci. “In quest’occasione – afferma l’assessore Anna Maria Anselmi – abbiamo appreso dai sindacati che Aviation Service starebbe firmando dal notaio l’accordo sottoscritto il 30 dicembre con le stesse organizzazioni in merito agli 850 licenziamenti, 629 dei quali saranno riassorbiti attraverso le modalità stabilite con l’accordo mentre i restanti faranno parte di un serbatoio gestito dalla società Aeroporti di Roma e verranno ricollocati in base alle necessità. Vigileremo affinché gli accordi raggiunti con sindacati vengano rispettati nell’interesse dei lavoratori”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here