X Municipio, via libera al progetto di riordino del trasporto pubblico

9/1/2015 – Questa mattina la commissione lavori pubblici e mobilità ha approvato all’unanimità il progetto di riordino delle fermate del trasporto pubblico locale (TPL) del X Municipio. Questo è stato redatto e presentato dal vice presidente della commissione Leonardo Di Matteo. Si tratta del quarto e ultimo passo per il rinnovamento del trasporto pubblico locale, dopo l’approvazione da parte del Consiglio del X Municipio di Roma Capitale dei progetti del TPL ordinario (progetto approvato il 20 febbraio 2014), delle linee scolastiche (progetto approvato il 1° agosto 2014) e delle linee notturne (progetto approvato il 19 novembre 2014).
“Il progetto di riordino delle fermate del trasporto pubblico locale del X Municipio di Roma Capitale – ha spiegato il vice presidente della commissione lavori pubblici e mobilità del X Municipio di Roma Capitale Leonardo Di Matteo – si prefigge lo scopo di apportare sensibili modifiche alla rete di fermate del TPL del territorio. Alcune modifiche rimuovono situazioni ridondanti, altre sono volte a tutelare la sicurezza dei cittadini e degli operatori, poiché alcune fermate sono poste in prossimità di intersezioni stradali. L’obiettivo finale del progetto è di rendere il servizio del TPL più fluido e vicino alle esigenze dei cittadini”.
“Così come avvenuto per i tre precedenti – ha detto il presidente della commissione lavori pubblici e mobilità Francesco Spanò – anche il progetto di riordino delle fermate sarà illustrato e sottoposto all’attenzione dei comitati di quartiere e della cittadinanza, per accogliere eventuali istanze e modifiche. La riunione è fissata per martedì 20 gennaio alle ore 15, presso la sala consiliare del X Municipio di Roma Capitale, in piazza della Stazione vecchia 26 a Ostia. Successivamente, il progetto passerà in Consiglio municipale per la sua approvazione”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here