VOLLEY – L’Ostia Volley Club felice a metà

17/1/2015 – Le due squadre giovanili dell’Ostia Volley Club hanno giocato le loro due partite tra mercoledì e giovedì, hanno cominciato le più grandicelle della U/18 in quel di Terracina espugnando il parquet del basso Lazio per 3 a 0 (25/9-25-16-25/18), c’era qualche apprensione per questa gara in quanto ci sono state qualche defezione per problemi di salute, ma alla fine si è risposto bene sul campo, sciorinando una buona pallavolo anche se dall’altra parte della rete la resistenza è stata parziale. “Abbiamo giocato una buona pallavolo – spiega coach Pietro Grechi – anche se con qualche assenza le mie atlete hanno assolto il compito con tranquillità e diligenza, sicuramente il livello superiore dei campionati che  giochiamo ci aiuta molto nei momenti di difficoltà, però alle ragazze avevo chiesto determinate cose che hanno svolto bene, sono contento della prova.” Giovedì sono scese in campo le più piccoline in una partita che metteva di fronte le prime in classifica. Purtroppo la partita non si è potuta giocare al meglio per troppi infortuni nei punti chiave, e si è perso con un severo 3 a 0 (25/15-25/18-25/19). “Abbiamo giocato una partita in difficoltà, – dichiara l’allenatore Luca Liberatoscioli – avevamo qualche infortunata, poi durante la gara ne è scaturito un altro, ma questo non deve essere un alibi, sicuramente la media altezza del VolleyRo è notevole, ma noi se non giochiamo concentrati sono problemi, abbiamo fatto ben 21 errori punto, ma ciò in questi quattro mesi si può tranquillamente migliorare, solo lavorando e le ragazze lo fanno, si può sopperire a tutto ciò, però vi sono state anche risposte positive e questo e’ importante.”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here