Ostia, riparte il piano per la dislocazione delle antenne sulla Torre Acea

13/1/2015 – “Ringrazio l’Assessore Caudo per aver raccolto la mia richiesta di convocazione dei gestori di telefonia mobile per dare attuazione ad un accordo stipulato nel 2007 con l’Amministrazione comunale per la dislocazione di stazioni radio base sulla Torre Acea a Ostia, alla luce del crescente numero di casi di tumore segnalati in quel quadrante della città. Oggi si è tenuta la riunione con i gestori, alla presenza dell’Amministrazione Comunale e Municipale e le parti hanno rinnovato l’impegno di dare corso all’accordo del 2007, definendo in un tempo breve un piano di dislocazione delle antenne e valutandone la fattibilità tecnica e amministrativa. Per il momento è solo un impegno, ma a questo punto, dopo anni di promesse disattese, sono caduti gli alibi per tutti e la tutela della salute non va più in alcun modo discriminata”: lo dichiara in una nota il consigliere capitolino del Pd Francesco D’Ausilio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here