Fosso di Malafede, arriva il vincolo paesaggistico

21/1/2015 – Arrivano nuovi vincoli paesaggistici per l’Agro romano nel territorio di Roma Capitale. Ad apporli Regione Lazio, che ha approvato la dichiarazione di notevole interesse pubblico paesaggistico su cinque differenti aree della campagna romana. Il primo ambito riguarda l’Agro romano settentrionale, zona tra via Casal del Marmo e via Trionfale comprendente il complesso di Santa Maria della Pietà. Il secondo è relativo all’Agro romano occidentale, zona del fosso della Quistione e Tenuta della Massa Gallesina lungo la via Aurelia e via di Casal Selce. Il terzo riguarda la zona dell’Agro romano orientale, zona in località la Barcaccia. Il quarto è relativo alla zona Agro romano occidentale, zona del bacino del fosso della Maglianella in località Torretta dei Massimi lungo via della Pisana. L’ultimo riguarda invece l’Agro romano meridionale, zona tra via Laurentina, fosso della Solfarata, fosso di Malafede Valle di Decimo e del Fontaniletto, Fosso della Perna.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here