Droga: controlli dei carabinieri a Ostia e Maccarese

6/1/2015 – I Carabinieri della Compagnia di Ostia hanno arrestato ieri due ucraini di 37 e 32 anni per spaccio di sostanze stupefacenti e un 30enne romano per detenzione di un ingente quantitativo di droga. I due stranieri sono stati sorpresi ad Ostia dai militari del nucleo operativo e radiomobile, mentre cedevano, all’interno del parco ’25 novembre’ di via Pietro Rosa, della marijuana ad un 16enne, invitandolo inoltre a fumare la sostanza.
I carabinieri della Stazione di Fregene, ieri mattina, all’altezza del casello autostradale di Maccarese, hanno fermato a bordo della sua auto un 30enne romano del posto già noto alle forze dell’ordine, trovandolo in possesso di qualche dose di marijuana e hashish; la successiva perquisizione domiciliare ha poi permesso ai militari di rinvenire complessivamente 29 gr. di hashish e 9,6 gr. di marijuana. I due stranieri verranno accompagnati questa mattina presso le aule del Tribunale di Roma per il rito direttissimo, mentre il romano è stato tradotto presso la casa circondariale Nuovo Complesso di Civitavecchia a disposizione dell’A.G., dove sarà interrogato nelle prossime ore e dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here