Coppia travolta sulle strisce: automobilista positivo alla cannabis

3/1/2015 – Sono morti ieri alle 23.30 circa all’ospedale Grassi i coniugi investiti poco dopo le 20 mentre attraversavano sulle strisce pedonali lungomare Toscanelli all’altezza di piazza Anco Marzio. La coppia Mario Mortai, 77 anni e la moglie Maria, 75, viveva in via Angelo Olivieri. L’investitore F.C. 25enne di Ostia al volante di una Fiat Panda stava trasportando delle cassette con del pesce e ai successivi accertamenti è risultato positivo ai cannabinoidi. Dai rilievi effettuati dagli agenti della Polizia di Roma Capitale X Gruppo Mare l’automobilista ha travolto marito e moglie mentre attraversavano il lungomare sulle strisce pedonali da piazza Anco Marzio allo stabilimento Battistini. La coppia di anziani colpita in pieno dal veicolo è stata scaraventata ad alcuni metri di distanza, mentre l’auto che percorreva lungomare Toscanelli in direzione Cristoforo Colombo ha terminato la corsa a una cinquantina di metri dal luogo dell’investimento. Il 25enne che ora è indagato per omicidio colposo plurimo si è fermato per dare soccorso ed è stato trasportato in codice giallo in ospedale in stato di shock. Visibili sulla Fiat Panda, ora posta sotto sequestro, i segni dell’urto sul cofano e sul parabrezza.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here