Consiglio sul bilancio: “la maggioranza fa cadere il numero legale”

27/1/2015 – “Per la quarta volta, da ieri, la maggioranza fa cadere il numero legale durante il Consiglio sul bilancio. Dove sta la maggioranza? Non penseranno mica che l’opposizione, nonostante il risaputo comportamento responsabile, possa permettere loro di votare il bilancio garantendo il numero legale?” Lo dichiarano in una nota i gruppi di opposizione in Municipio X di Roma Capitale. “Il ripetersi di questo comportamento irresponsabile e irrispettoso nei confronti dei cittadini del Municipio X di Roma Capitale è purtroppo la spia dell’incapacità e incoerenza dei rappresentanti del centrosinistra che, invece di governare assumendosi le proprie responsabilità, preferiscono ‘darsi alla macchia’. Il Presidente Tassone inizi ad affrontare la realtà: la sua maggioranza si sta ammutinando. La maggioranza affronti, una buona volta, la realtà e i tanti problemi che in questo territorio debbono essere risolti, a cominciare dall’emergenza idrogeologica. E’ infatti trascorso un anno dalla terribile alluvione del 30 e 31 gennaio del 2014 ma, nonostante le tante promesse e gli impegni sbandierati, nessun intervento è stato realizzato e nessun fondo è stato speso per i nostri quartieri, che continuano ad essere esposti al rischio di continui allagamenti. I cittadini, stanchi, riuniti nel Coordinamento sicurezza idraulica Municipio X di Roma Capitale, che pure tanta pazienza hanno avuto, adesso chiedono le dimissioni di questa maggioranza… Come dare loro torto? Del resto,  se non sono in grado di governare, meglio che si dedichino ad altro”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here