Allarme bomba al Leonardo Da Vinci, ma è solo una scatola di bicchieri

9/1/2015 –  Momenti di tensione questa mattina al Leonardo Da Vinci a causa di un allarme bomba scattato per una scatola abbandonata in un cestino dei rifiuti nel Terminal 3.
A far scattare l’allarme poco dopo le 9 è stata una pattuglia dei carabinieri in servizio nello scalo romano che hanno notato nel secchio dell’immondizia nell’area partenze del Terminal 3, a pochi passi da alcuni banchi per il check-in il pacco di una quarantina di centimetri avvolto da uno spesso strato di pluriball. Non appena fatta partire la procedura di emergenza l’area è stata fatta sgomberare e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza del pronto soccorso di Aeroporti di Roma e gli artificieri della polizia che hanno fatto brillare il contenitore. Al suo interno solo alcuni bicchieri di vetro. Rientrato l’allarme la normale attività del Terminal ha ripreso come di consueto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here