Alberi tagliati: Roma annuncia la sospensione degli abbattimenti

7/1/2015 – “Questa mattina sono stati sospesi tutti gli abbattimenti di alberi in corso nel X Municipio“. A dare la notizia ai cittadini presenti in via Mar Arabico ad Ostia dove sono stati già abbattuti due pini e ne sono previsti altri due, è il presidente della commissione Ambiente di Roma Capitale, Athos De Luca, arrivato oggi sul litorale romano per valutare la situazione insieme a rappresentanti di associazioni ambientaliste e comitati di quartiere in fermento per l’abbattimento di decine pini ad alto fusto in molti casi considerati dai cittadini «alberi in perfette condizioni». “L’assessore municipale Belmonte – ha spiegato De Luca – questa mattina mi ha comunicato che saranno sospesi i lavori di abbattimento di circa 200 alberi. La prossima settimana ad Ostia si farà un’assemblea pubblica in cui si spiegherà ai cittadini perché si voglia fare questi abbattimenti, come sono state fatte le perizie e quanto si è speso: affinché sia tutto trasparente. Dopodiché se si scopre che queste alberature vanno abbattute magari facendo anche una supervisione di un agronomo di Roma Capitale andrà fatto per tutelare la pubblica incolumità. Dopo aver visto le perizie commissionate dal municipio, il Campidoglio ha convenuto che sono perizie un pò generiche, quindi occorre vigilare. Per il futuro sarebbe bene – prosegue De Luca – dare maggiore informazione ed avere inoltre un rapporto con Roma Capitale, perché in questo caso c’è stato un disguido tra le parti. Ostia fra l’altro ha una delega specifica che autorizza il municipio a provvedere alle alberature nel principio del decentramento. Però la somma urgenza sono alcune unità, qui stiamo parlando di 200 abbattimenti circa: un progetto di una certa importanza. Sarebbe stato più opportuno fare un piano più complessivo condiviso anche con il dipartimento che prevedesse un progetto di immediata ripiantumazione e forse anche spiegarlo meglio, informare i cittadini convocando le associazioni. Sappiamo tutti che l’abbattimento di un albero, anche se è giusto farlo in alcuni casi, dispiace a tutti. Converrebbe prevenire. Anche per la trasparenza, sono lavori fatti in somma urgenza ed è bene che si sappia quanto si spende, quanti alberi sono: serve un’informazione chiara. Vediamo le perizie con un agronomo del comune, dopodiché – conclude il presidente di commissione – se sono da tagliare si farà. Sicuramente se vogliamo fare prevenzione e mantenere un patrimonio importante per tutta la città è necessaria più manutenzione”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here