Acilia: parcheggio selvaggio, il Codacons diffida la Municipale

28/1/2015 – Il Codacons ha inviato una diffida al Comando dei Vigili Urbani di Ostia e al X Municipio chiedendo un intervento urgente per il ripristino della legalità e per garantire l’incolumità degli abitanti di Acilia.
Al centro della denuncia dell’associazione, una situazione che oramai si ripete da mesi tutti i sabati e le domeniche, quando il marciapiede di via Andrea Da Garessio viene interamente occupato da automobili che vi si parcheggiano sopra. “Si tratta – spiega il Vicepresidente Codacons, Giovanni Pignoloni – delle auto degli utenti che si recano all’adiacente campo sportivo “San Francesco”, le quali vengono sistematicamente parcheggiate sul marciapiede in barba a qualsiasi divieto e nell’indifferenza delle forze dell’ordine.
Un malcostume che oltre a violare il Codice della strada crea una situazione di grave pericolo: i pedoni, infatti, non potendo utilizzare il marciapiede, per percorrere via Andrea Da Garessio sono costretti a camminare lungo la carreggiata, mentre a pochi centimetri le automobili sfrecciano a tutta velocità. Per tale motivo abbiamo chiesto un intervento urgente dei vigili urbani, affinché siano predisposti controlli fissi nei weekend presso il campo sportivo ed elevate sanzioni nei confronti dei trasgressori” conclude Pignoloni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here