VOLLEY – Derby romano per l’Evoluzione Ostia

5/12/2014 – Domani l’Evoluzione Ostia affronta il VolleyRo nel più classico dei derby romani nella tana della squadra capitolina, alle 20,45. Le due squadre si presentano a questo appuntamento in condizioni di classifica diverse, l’Ostia VC da ultima in graduatoria mentre il felice momento del VolleyRo è rappresentato da un ottimo piazzamento con 11punti. Le lidensi sfidano le romane dopo l’ottima prova di Orvieto dove però non hanno ottenuto punti per la classifica, ci si proverà sabato nel derby ma sarà oltremodo difficile di fronte ad una squadra che è cresciuta in fretta, non dimentichiamo che il team romano e’ formato interamente da ragazze under 18 o giù di li.
La società Ostiense sta cercando di confermare le proprie scelte iniziali, forse non aveva fatto i conti con il livello tecnico alto del girone, ma sicuramente se gli avvenimenti non cambieranno i vertici societari dovranno correre ai ripari, Ostia merita di rimanere in questa categoria. Sabato si incontreranno due società che prediligono il settore giovanile e lo dimostrano facendo giocare le loro migliori giovani senza problemi in prima squadra.
“La prossima gara – dichiara il presidente Colantonio – sarà un test verità, l’ennesimo, incontreremo una squadra si è vero giovane ma già in grado di dire la sua, noi proveremo a interrompere  il loro trend  positivo, difficile ma ci proveremo, dall’altra parte della rete troveremo tra le tante giovani, una ragazza, Claudia Provaroni, che ha iniziato la carriera pallavolistica da noi nel nostro settore giovanile, sicuramente sarà un momento emozionante, specialmente per me. Questo non farà affievolire il nostro intento, cioè cercare di smuovere la classifica, ma per farlo dobbiamo cambiare atteggiamento fin dall’inizio della gara ed essere aggressivi subito, e non dal secondo set come nelle ultime partite, la gara di sabato scorso a Orvieto mi ha soddisfatto, purtroppo non ha prodotto punti, solo morale, ma non la incrementi la graduatoria così. In futuro dobbiamo prendere delle decisioni in merito, con una rosa sotto organico per problemi vari valuteremo il da farsi, incrementare il roster con nostre giovani o con nuovi innesti, vedremo. In tutti i modi lo staff tecnico non è in discussione, sta lavorando e bene, ci stanno mettendo impegno oltre i limiti, sono fiducioso in loro.”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here