A Santa Monica l’orchestra di Santa Cecilia

15712/2014 – Si inaugura una nuova stagione per la cultura a Roma, caratterizzata da una offerta che propone tante manifestazioni con l’obiettivo di coinvolgere tutti i segmenti del pubblico, con una programmazione che tocca il centro e la periferia. Tre mesi di iniziative culturali in tutta città, organizzate dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale insieme alle tante istituzioni culturali romane tra cui anche l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia che propone due appuntamenti di grande richiamo: il primo mercoledì 17 dicembre alle 21 nella Chiesa di Santa Monica a Ostia Lido, con l’Orchestra da Camera dell’Accademia, guidata dal violino solista Carlo Maria Parazzoli che eseguirà le celeberrime Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, con la partecipazione straordinaria dell’attore Giulio Scarpati che reciterà i sonetti, ispirati ciascuno ad una stagione dell’anno, che sono alla base della composizione vivaldiana. Il secondo sabato 20 dicembre alle ore 20 presso la Parrocchia di Nostra Signora di Guadalupe e San Filippo (Via Aurelia 675) con il Coro delle voci bianche dell’Accademia di Santa Cecilia, diretto da Vincenzo Di Carlo e Massimiliano Tonsini; il programma è quanto di più natalizio ci si possa aspettare con i classici della tradizione: da Adeste Fideles a White Christimas, da Stille Nacht a Panis Angelicum. Gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here