Salta il mercatino di Natale: deserto il bando municipale

2/12/2014 – Niente mercatino di Natale quest’anno. Il motivo? Il bando municipale scaduto lo scorso 20 novembre è andato completamente deserto. Ad annunciarlo sono Mariacristina Masi, Coordinatore e Consigliere di Forza Italia nel X Municipio e Tommaso D’Annibale Capogruppo del X Municipio. Le nostre perplessità espresse in sede di Consiglio sono state confermate dai fatti. Il bando per il mercatino di Natale andato deserto è una ulteriore prova della superficialità con cui questa amministrazione assume decisioni. Avevamo preannunciato che il mercatino di Natale sarebbe stato un altro flop, come l’anno scorso, per i presupposti vaghi su cui si basa. Come abbiamo più volte affermato il governo della città targato Marino – Tassone è basato sulla politica dell’improvvisazione e non ha come fondamento una progettualità su cui partire per creare sviluppo economico e turistico. I bandi che non danno adeguate garanzie agli imprenditori, anche e soprattutto di trasparenza, vanno deserti. Non vorremmo che ora superato l’iter del bando con questi deludenti risultati, si proceda con scelte arbitrarie, come già avvenuto in passato”.
Insomma sembra quindi che una tradizione di Ostia, in programma da decenni sia terminata dopo la decisione di stravolgerne l’identità trasferendola in un’area inadatta e scegliendo di voler puntare su un’idea di mercatino di Natale platealmente bocciata lo scorso anno con una chiusura anticipata della fiera. Il tutto per inseguire un ideale mai appartenuto ad un’Ostia legata alle bancarelle su via Vincenzo Vannutelli e via Cardinal Ginnasi che seppur “non di classe” e non totalmente dedicate alle festività hanno permesso a migliaia di lidensi di trovare quei regali, quei pensierini che spesso hanno consentito di risparmiare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here