Manifestazione per la difesa degli alberi

14/12/2014 – “Nel marzo 2014 nel Municipio X di Roma iniziano, in somma urgenza, potature e abbattimenti di alberature principalmente composte da pinus pinea, le prime sono state effettuate in modo decisamente incisivo e fuori periodo tanto da compromettere la vita futura delle piante, i secondi sono stati condotti anche su alberature sane e senza un evidente motivo che giustifichi l’urgenza, senza una programmazione e previsione di ripiantumazione” a parlare è Anna Catalani di Sos Ambiente. “Considerando che il Municipio è sottoposto a vincoli paesaggistici per effettuare questi interventi si deve richiedere una autorizzazione preventiva ai sensi dell’Art.146 del Decreto Legislativo n° 42 del 2004 del D.M.Ambiente del 29 marzo 1996, inoltre nel territorio si trovano zone di Riserva Naturale nelle quali facendo interventi senza permessi si incorre alla violazione della Legge Quadro sulle aree protette n° 349/1991 e degli Art. 733 e 733 bis del Codice Penale. Questi permessi – prosegue – non sono stati rilasciati dalle autorità competenti, ma i lavori sono stati eseguiti ugualmente paventando la somma urgenza, la quale non si riferisce assolutamente all’emergenza di mettere in sicurezza le alberature, ma ai fondi che servono ad abbattere le alberature! Come associazione e come cittadini chiediamo chiarimenti sul comportamento poco trasparente del Municipio e dell’ufficio U.O.A.L., che agendo in somma urgenza, hanno privato questo territorio di alberature sotto tutela. Sarebbe stato necessario e molto costruttivo presentare un piano programmatico e ragionato a tavolino degli interventi da effettuare e soprattutto prevedere la ripiantumazione di quelle alberature che avevano veramente necessità di essere abbattute! Con grande rammarico di molti cittadini che si sono visti togliere un paesaggio ormai familiare e caratteristico della nostra città con la consapevolezza che in ricordo di quelle maestose piante rimarranno orridi monconi. Come associazione ambientalista Sos Ambiente abbiamo indetto una manifestazione cittadina che si terrà martedì 16 dicembre dalle 10 alle 12 davanti al Municipio in piazza della Stazione Vecchia“.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here