Mafia Capitale, ancora soldi alla Coop 29 giugno

11/12/2014 – “Nell’ultimo mese la Regione Lazio ha pagato alla Coop 29 giugno circa 150.000 euro a saldo di progetti ottenuti attraverso gli anni. Le registrazioni contabili agli atti della ragioneria della Regione Lazio parlano chiaro. Per tali motivi presenteremo un’interrogazione urgente al presidente Zingaretti per fare luce su tutto ciò che avviene all’interno della Regione Lazio” lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio. “E’ necessario, a questo punto, verificare tutti gli impegni di denaro della Regione a favore della cooperativa 29 giugno e a cooperative ad essa ricollegabili o ricollegabili alle persone coinvolte nell’inchiesta cosiddetta Mafia Capitale. Così come appare opportuno controllare tutte le procedure e le vicende legate ad altre gare regionali già assegnate negli ultimi anni, sia a società riconducibili agli indagati dell’inchiesta Mafia Capitale che non, specie se in presenza di vicende anomale, come sostituzioni di membri delle commissioni valutatrici o peculiari tempistiche nell’espletamento delle procedure” conclude Santori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here