Immigrati di Tor Sapienza spostati dall’Infernetto a Ostia?

3/12/2014 – Si continua a cambiare collocazione per gli immigrati provenienti da Tor Sapienza. Dopo essere stati ospitati in via Salorno all’Infernetto sembra che alcuni di loro siano stati trasferiti ad Ostia. L’ex palestra di un condominio in via Bellot davanti alla stazione di Castelfusano sarebbe stata infatti scelta come struttura temporanea per l’accoglienza degli immigrati con l’allestimento di alcuni letti. “Vogliamo verificare di persona cosa sta accadendo e domani incontreremo alcuni residenti davanti allo stabile per capire e provare a scongiurare una situazione che ha già allarmato parecchi residenti. Portare i rifugiati a pochi passi dalla pineta, all’interno di un palazzo di una zona gà abbandonata dalle istituzioni, sarebbe una decisione a dir poco assurda”. Lo ha dichiarato in una nota Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia litorale romano che ha annunciato un sopralluogo per domani. “Se i fatti fossero confermati – ha concluso Marsella – non saremmo certo stupiti, ci troveremmo di fronte soltanto all’ennesima mossa scellerata tenuta nascosta a tutti e senza confronto con la cittadinanza di un’amministrazione fallimentare, che dopo aver nascosto i profughi in un centro alzheimer, ora prova a distribuirli direttamente sotto le case degli italiani ormai abbandonati e messi in secondo piano”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here