Il Consorzio Axa dice “no” alla Tasi

17/12/2014 – In occasione dell’Assemblea Generale dei residenti, che si terrà sabato 20 alle 10:00 nella sala parrocchiale di Santa Melania Juniore in Via Eschilo 100, il Consiglio di Amministrazione del Consorzio Axa esorta vivamente i consorziati a partecipare per dire “NO” alla TASI. L’imposizione della TASI ai residenti Axa – si legge sul sito internet del Consorzio (www.consorzioaxa.it) e sui tanti manifesti affissi nel quartiere residenziale – è inaccettabile, perché iniqua e ingiusta. L’Amministrazione capitolina, infatti, non ha considerato la “specificità” del comprensorio, dove i servizi sono svolti dal Consorzio e non dal Comune. Il Comprensorio, pertanto, come sarà ampiamente illustrato in Assemblea, si è opposto al regolamento comunale, presentando ricorso al TAR Lazio, con imminente trattazione della 1^ udienza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here