VOLLEY- L’Evoluzione Ostia nella tana della capolista Pesaro

12/11/2014 – L’Evoluzione Ostia dopo aver annullato lo zero nella casellina delle vittorie, conquistando due punti con la vittoria per 3 a 2 contro il Rieti, proverà domenica a fare lo sgambetto alle marchigiane del Pesaro, attuale capolista del girone C della B/1. Sarà una partita dove le lidensi dovranno dimostrare i progressi mostrati nella quarta giornata nel derby regionale con le sabine, sarà un incontro molto difficile, sulla carta impossibile, si scontreranno la prima contro la penultima, Davide contro Golia, ma l’Ostia ora sbloccatosi proverà sovvertire il pronostico avverso. In settimana ci si è allenati con ben altro spirito, quello di una formazione cosciente di poter fare qualcosa di buono, bisognerà continuare su questa euforia e continuare a lavorare con molto lena in palestra. “Il banco di prova per le nostre ragazze – dichiara il presidente Piero Colantonio – sarà molto arduo in quel fine Pesaro, giocare contro una simile corazzata non è facile per nessuno figurarsi per noi, sicuramente la bella vittoria in rimonta di domenica scorsa contro il Rieti ci ha dato molto morale, andremo nelle marche cercando di vendere cara la pelle, noi non abbiamo nulla da perdere, dobbiamo dare tutto quello che sappiamo fare, e non altro, dobbiamo essere umili e giocare con tranquillità, dobbiamo fare, ripeto, il nostro. Il girone e’ molto equilibrato e competitivo verso l’alto, anche squadre costruite per vincere come l’Orvieto o il San Giustino trovano delle difficoltà a dimostrazione dell’alta qualità del raggruppamento, perciò noi non dobbiamo fare voli pindarici ma stare con i piedi ben piantati a terra e trovare la salvezza non a parole ma lavorando in palestra per cercare di colmare il gap che in questo momento c’è tra noi e le altre squadre, faremo del tutto per rimanere in questa categoria.”

Ufficio stampa

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here