U13, 3^ edizione del torneo Laguna d’Argento: secondo posto della Lido di Roma

Ottimo secondo posto degli under13 della Lido di Roma al prestigioso torneo di Orbetello Laguna d’Argento giunto alla terza edizione, che prevedeva la partecipazione di società prestigiose come Don Bosco Livorno, Mens Sana Siena, Stella Azzurra Roma e Santa Margherita Ligure. Nelle prime due partite di qualificazione, la Lido di Roma era contrapposta alle squadre toscane, prima Livorno poi Siena. Contro il Don Bosco, i lidensi toccano anche i 12 punti di vantaggio nel secondo quarto, salvo poi dover registrare il ritorno degli avversari in gran giornata al tiro da fuori. Nell’ultimo quarto LDR riallungava nuovamente vincendo bene la partita per 47-41. Contro Siena dopo due quarti equilibrati, la Lido di Roma scappava decisa dopo l’intervallo arrivando a più 15, e gestendo l’ultimo periodo agevolmente fino al 44-36 finale.
La finale vedeva opposti la squadra lidense contro il Santa Margherita Ligure, gruppo tuttora imbattuto a livello nazionale, e veramente impressionante per fisicità e lunghezza del roster a disposizione, che nelle due gare di qualificazione ha spazzato via Livorno e Stella Azzurra con oltre trenta punti di scarto. Nonostante questo i ragazzi del Lido, partivano alla grandissima, piazzando subito un 8-0 costringendo i liguri all’immediato time-out. Chiuso il primo quarto sotto di quattro, i liguri rientravano fino al 19-19 dell’intervallo. Dopo la pausa è emersa inesorabilmente la tremenda fisicità di Santa Margherita, i ragazzi della Lido alla terza partita in 12 ore, subiscono parecchi infortuni e cedono per il 44-30 finale a favore della squadra ligure.
“E’ stata una giornate intensa e incredibilmente utile – afferma coach Tardiolo dopo la finale -, avevo chiesto ai miei ragazzi di andare oltre i propri limiti fisici e mentali, perchè giocare tre partite di questo livello in un giorno, avrebbe richiesto uno sforzo a cui ovviamente i giocatori a questa età non sono ancora preparati. Devo fare i complimenti alla mia squadra che ha risposto alla grande, migliorando partita dopo partita, arrivando a giocare due quarti alla pari contro Santa Margerita Ligure, una delle squadre più attrezzate d’Italia. Negli ultimi due quarti siamo crollati fisicamente, per rimanere in partita contro la corrazzata ligure non avremmo dovuto avere nelle gambe le due battaglie con le toscane della mattinata, ma va benissimo così, sono convinto che questa è stata un’esperienza utilissima per i miei ragazzi per l’imminente inizio del campionato under13 elite tra due settimane. Complimenti alla squadra dell’amico Max Bozzola per la meritata vittoria e per il gruppo davvero super, dandogli appuntamento per la rivincita nel nostro torneo LDR dal 3 al 6 gennaio che organizzeremo qui ad Ostia. Infine, grazie a Fabrizio Saladini, per l’invito al torneo che oramai sta diventando una piacevole abitudine, e per l’organizzazione perfetta della giornata”

LIDO DI ROMA-DON BOSCO LIVORNO 47-41
LIDO DI ROMA-MENS SANA SIENA 44-36
LIDO DI ROMA-SANTA MARGHERITA LIGURE 30-44

CLASSIFICA FINALE:
1 SANTA MARGHERITA LIGURE
2 LIDO DI ROMA
3 DON BOSCO LIVORNO
4 MENS SANA SIENA
5 STELLA AZZURRA

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here