Da Tor Sapienza all’Infernetto: Emanuela Droghei, assessore al Welfare e alla Salute del X Municipio

17/11/2014 – “Siamo contenti che, insieme al sindaco Marino, una parte dei cittadini sia entrata nel centro di accoglienza di via Salorno a contatto con i ragazzi richiedenti asilo politico, temporaneamente accolti nella struttura. Per noi è stato importante far capire al quartiere di cosa stiamo realmente parlando e l’Infernetto ha risposto con grande sensibilità. Martedì prossimo, alle ore 18, incontrerò i comitati di quartiere della zona nella sala Giovanni Paolo II della parrocchia San Tommaso. Sarà un’occasione di confronto con chi vive il territorio e ha bisogno di conoscere da vicino le politiche che l’amministrazione sta mettendo in atto sul fronte dell’inclusione sociale”. Lo dichiara Emanuela Droghei, assessore al Welfare e alla Salute del X Municipio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here