Processo per associazione a delinquere di stampo mafioso, X Municipio si costituisce parte civile 

20/11/2014 – “Si aprirà domani dinanzi all’VIII Sezione del Tribunale Penale di Roma, il giudizio immediato nei confronti di 16 persone sottoposte a custodia cautelare, nell’ambito del prosieguo del procedimento penale per associazione a delinquere di stampo mafioso, già denominato ‘Nuova Alba’ che, nell’estate del 2013, aveva portato all’arresto di oltre 50 persone, tra esponenti della criminalità organizzata e affiliati, a Ostia. Il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone ha dato mandato al Direttore del X Municipio di Roma Capitale affinché l’amministrazione si costituisca parte civile, attraverso l’Avvocatura capitolina. Si compiono quindi, con atti certi, gli impegni assunti nella seduta straordinaria del Consiglio del X Municipio di Roma Capitale, quando fu votato all’unanimità, il 7 novembre del 2013, l’ordine del giorno sul contrasto alla criminalità organizzata e il sostegno alla legalità”. Lo dichiara in una nota il X Municipio di Roma Capitale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here