Minaccia di farsi saltare in aria, bloccato dai carabinieri

24/11/2014 – Si barrica in casa minacciando di farsi saltare in aria con una bombola del gas probabilmente a causa della separazione in corso con la moglie. E’ accaduto intorno alle 16 ad Isola Sacra in via Ugo Giavitto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Fiumicino, che hanno trovato l’uomo, un operaio di 54 anni italiano, barricato in una depandance in muratura costruita nel cortile della casa familiare che risulta assegnata alla moglie. L’uomo ha quindi iniziato a dare fuoco alle suppellettili presenti nella struttura. Militari e pompieri, cercando un punto di accesso alla depandance, hanno poi trovato il 54enne a terra davanti alla soglia della porta d’accesso del retro con accanto una bombola di gas. Quindi lo hanno trascinato via. Ripresosi, l’operaio ha iniziato a dare in escandescenze opponendosi con veemenza all’intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco. Domante le fiamme, la depandance è stata dichiarata inagibile. Nessun danno è stato arrecato ad altre persone o a strutture limitrofe. L’operaio è poi stato portato all’ospedale Grassi di Ostia dove è rimane piantonato dai carabinieri in stato di fermo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here