Mariacristina Masi è il nuovo coordinatore di Forza Italia nel X Municipio

8/11/2014 – E’ Mariacristina Masi il nuovo coordinatore di Forza Italia nel X Municipio. A Ostia oggi, presso la Sala Convegni dello Stabilimento “Venezia” il primo evento “Insieme per una nuova Forza Italia. Identità, valori, organizzazione, formazione”.
“Ringrazio il partito – ha spiegato Mariacristina Masi in una nota – per la fiducia accordatami con la nomina a Coordinatore di Forza Italia in un territorio così importante e strategico come il X Municipio della Capitale. La nuova Forza Italia, che stiamo costruendo, guarda con attenzione ai territori e punta a ricostruire il rapporto con la nostra base. Per questo il lavoro che ci attende localmente è centrale nel futuro di un movimento che aspira a radicarsi e strutturarsi. All’insegna di una visione di cambiamento, sperimentata in questi anni, in cui si pone al primo posto la formazione e la selezione di una nuova e competente classe dirigente, si ripartirà con una ventata di rinnovamento, che non avrà come principio di inclusione la semplice età anagrafica, ma permetterà ai giovani che si sono distinti in questi anni, con un lavoro costante e coerente di militanza, di accedere ai vertici del partito per poter porre le fondamenta di un nuovo e credibile progetto per la città.  Tutto ciò in un coordinamento intergenerazionale che vedrà una sintesi tra l’importanza dell’esperienza e la necessità di nuove energie. Gli obiettivi sono molteplici. L’opposizione al governo di questa città che già dal primo anno si è mostrato nefasto e fallimentare sarà dura e senza sconti, ma non ci dobbiamo soffermare al mero battibecco. L’obiettivo primario è ricostituirci, è ripartire dalle idee, dal confronto dialettico, da noi stessi, per poter fornire un progetto alternativo, che sia credibile e possa essere all’altezza delle richieste dell’elettorato di centrodestra del nostro municipio.
Molti sono i valori che ci caratterizzano e ci distinguono dalla sinistra, – conclude la Masi – la nostra concezione della famiglia, della società, dell’immigrazione, dell’integrazione, della sicurezza, dello sviluppo turistico e commerciale, delle imprese e della scuola, ripartiremo da essi per istituire un modello di partito e di città che ricompatti il nostro elettorato.
C’è molto lavoro da fare, lo faremo insieme ai dirigenti, ai simpatizzanti, ai militanti e a tutti coloro vogliano impegnarsi nella costruzione di una Nuova Forza Italia nel X Municipio”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here