Infernetto, 070 nella bufera. I residenti: “Situazione insostenibile”

“Una situazione insostenibile”. Così i residenti dell’Infernetto definiscono lo stato delle corse della linea 070 che collega l’Infernetto con l’Eur. Una situazione segnata da ritardi, corse saltate e mezzi vecchi che puntualmente lasciano a piedi i passeggeri e soprattutto le centinaia di studenti che ogni giorno fanno affidamento su questa tratta per raggiungere le scuole. “Attualmente la frequenza – spiegano i residenti – è di circa 30-40 minuti ma se consideriamo il traffico che regolarmente ogni mattina è presente sulla Colombo possiamo parlare anche di ore. La cosa che più mi dispiace è che se ci fossero delle corsie preferenziali sarebbe un mezzo comodo e diretto che ci permetterebbe di arrivare all’Eur al massimo in 20 minuti”. “Per lo 070 la mattina è stata appena aggiunta la corsa scolastica – spiega un altro cittadino sulla pagina Facebook dell’Associazione culturale Infernetto e dintorni – . Evidentemente non basta. Abbiamo chiesto ed ottenuto che venga considerato l’allargamento dell’orario, come per tutti i bus, alle 22,30. Il Municipio a suo tempo aveva dato l’ok e inoltrato la richiesta. E siamo quindi in attesa. L’ATAC data la sua disastrosa situazione economica sta riducendo il monte chilometri percorsi e rivedendo percorsi ed utilizzo mezzi in tutta Roma. Non è una bella cosa ma è la dura realtà”. C’è chi però critica gli orari scelti per l’inserimento delle corse scolastiche dello 070. “E’ stata messa in un orario che non permette ai ragazzi del liceo di arrivare in tempo. Per raggiungere l’Eur o prendono quella che sul viale passa intorno alle 6,50 oppure ogni giorno entrano in seconda ora. Forse l’amministrazione non sa che la maggior parte dei licei dell’Eur entra alle 8. E non vi dico come stanno accalcati questi ragazzi”. Insomma nonostante la grande utilità che la linea ha indubbiamente per il quartiere come spesso accade è segnata da numerose problematiche che con un po’ di disponibilità all’ascolto degli utenti che la utilizzano potrebbero essere se non totalmente risolte almeno ridotte.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here