Ciclista investito sulla Colombo: “condizioni disperate”

5/11/2014 – E’ in condizioni disperate il 74enne travolto lunedì da una moto Honda Sh 300 sulla via Cristoforo Colombo dopo aver imboccato la neoconsolare da via del Gran Pavese, strada pedonale che taglia la pineta. Un impatto violentissimo che aveva scagliato l’anziano ad alcuni metri di distanza. L’uomo poco dopo l’incidente avvenuto a poca distanza dalla Rotonda intorno alle 11,45 era stato immediatamente ricoverato al Grassi in codice rosso a causa delle numerose fratture e da qui, visto l’aggravarsi delle sue condizioni, al San Camillo dove è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento al cervello. Le sue condizioni restano comunque molto serie tanto da portare i sanitari a non parlare per il momento di un possibile recupero. Il 74enne nonostante l’operazione e le numerose frattura sarebbe ricoverato in una corsia del reparto di chirurgia del San Camillo. In rianimazione, reparto dove l’anziano potrebbe essere seguito al meglio considerate le sue condizioni, non sarebbero al momento disponibili posti letto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here