Borghezio all’Infernetto, Tassone: “Sopra il cotto l’acqua bollita”

20/11/2014 – “Dopo non essere stato informato del trasferimento dei minori dal centro di accoglienza di Tor Sapienza al centro dell’Infernetto, scopro che l’eurodeputato Mario Borghezio verrà a protestare e a fomentare la cittadinanza contro quello che ritengo un dramma umano. Questi ragazzi, seppur problematici come è stato raccontato dagli organi di informazione, hanno vissuto e continuano a vivere il rifiuto da parte dei territori che li ospitano. Niente di più sbagliato, perché le legittime rivendicazioni dei residenti sul decoro urbano e sulla sicurezza del quartiere, nulla hanno a che fare con le tragedie di questi ragazzi. E’ proprio il caso di dire, sopra il cotto l’acqua bollita. Basta con le strumentalizzazioni politiche”. Lo dichiara in una nota il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here