Assemblea Infernetto: “Confronto aperto tra Istituzioni e cittadini”

18/11/2014 – Confronto aperto tra il X Municipio di Roma Capitale e la cittadinanza, questo pomeriggio all’Infernetto, per discutere la tematica dell’accoglienza dei minori rifugiati nel centro di via Salorno e altre problematiche del quartiere.
“Abbiamo ascoltato con attenzione i cittadini che hanno raccontato i disagi che vivono nel territorio – affermano in una nota congiunta l’assessore al welfare e alla salute del X Municipio di Roma Capitale Emanuela Droghei, il presidente della commissione servizi sociali Giovanni Zannola e il capogruppo del Pd Giuseppe Sesa – e siamo consapevoli che l’Infernetto abbia bisogno di interventi decisivi sul fronte della sicurezza e del decoro. Tuttavia, abbiamo chiarito che la presenza dei minori ospitati nel centro di via Salorno non deve essere un pretesto per esasperare gli animi e negare l’idea di accoglienza che il X Municipio vuole continuare ad esprimere”. “Terremo aperto il tavolo partecipato di confronto con i cittadini dell’Infernetto – continuano – e speriamo, con l’aiuto della giunta di Roma Capitale, di poter dare risposte concrete sulla questione dell’illuminazione delle strade e sulla presenza di un numero maggiore di Forze dell’ordine. Siamo contenti che alcuni cittadini abbiano lanciato l’idea di ospitare i minori richiedenti asilo politico a Natale nelle loro case. È l’immagine più bella che conserviamo di questo appuntamento e che rappresenta il significato più vero del termine cittadinanza”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here