Appuntamento questo fine settimana con l’Ecomuseo: tema “bonifica del litorale romano”

28/11/2014 – L’Ecomuseo presenta il programma per l’ultimo weekend di novembre. Diversi gli appuntamenti in calendario, dalla proiezione di film alla presentazione di libri a tema “Bonifica del Litorale romano”.

Vediamo insieme il programma per il fine settimana previsto all’interno della rassegna “Il Litorale incontra la sua Storia 2014 – Tesori Nascosti; 130° Anniversario della Bonifica del Litorale romano”:

Sabato 29 novembre 2014 ore 17:00
Centro Anziani “Lo Scariolante” di Ostia Antica
Via della Gente salinatoria (Ostia Antica)

Il Cinema del Territorio (3^ parte)

Proiezioni  ore 17:00

 CRONACHE DELLA SPIAGGIA ROMANA

di Paolo Isaja e Maria Pia Melandri

Duemila anni di storia della spiaggia romana

A seguire

 LA FABBRICA

di Paolo Isaja e Maria Pia Melandri

La Storia della Meccanica Romana e la sua trasformazione in Cineland

Saranno presenti gli autori.

Presentazione libro ore  18:00

ROMAGNOLI & ROMAGNOLACCI

di Vittorio Emiliani

(Minerva Edizioni, Bologna)

Cento e più ritratti di personaggi della Romagna
dell’altro ieri, di ieri e di oggi

Sarà presente l’autore.

**********

Domenica 30 novembre 2014 ore 10:30
Ecomuseo del Litorale Romano / Polo ostiense
Via del Fosso di Dragoncello 172 (Impianto di Bonifica)

Memorie della seconda guerra:
Arrigo Boldrini e la Resistenza romagnola

Presentazione e proiezione ore 10:30

BULOW

di Silvia Savorelli e Fausto Pullano

in collaborazione con AAMOD
Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

A seguire

 Incontro con
Silvia Savorelli, regista di Bulow

Ugo Adilardi, presidente AAMOD

BULOW,  ARRIGO BOLDRINI

Bulow è il nome di battaglia di Arrigo Boldrini, ispirato a un famoso stratega militare. Il film – che articola testimonianze e preziose fonti d’archivio, ne ripercorre la vicenda umana e politica, con particolare rilievo alla forma inedita di lotta contro i nazisti e fascisti chiamata guerra di “pianurizzazione” che si sviluppò nella zona di Ravenna.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here