Anffas: riparte il Progetto Sollievo

4/10/2014 – Anffas Ostia Onlus è risultata idonea per la realizzazione del Progetto Sollievo 2014-2015 del X Municipio. Per un’associazione di Famiglie e Persone con disabilità intellettiva e/o relazionale, che ha combattuto per fare in modo che il servizio riprendesse per tutti, anche per le Persone seguite da altri enti, arrivando ad utilizzare risorse dell’associazione per non interrompere il servizio anche quando è stato interrotto ad Aprile 2014, è una vittoria importante. “Grazie alla mobilitazione delle famiglie e alla lotta effettuata con l’Assessore Droghei, il Progetto Sollievo 2014-2015 è stato rifinanziato da Roma Capitale. Oggi il Nostro Municipio ha vinto. E siamo felici di poter fare la nostra parte. – spiega la presidente di Anffas Ostia Onlus Ilde Plateroti – Il nostro obiettivo è sempre stato lo stesso: cercare di migliorarci, fare di più e non lasciare nessun utente a terra. Lo abbiamo dimostrato con i fatti lottando per i diritti di tutti. Ora perseguendo senza esitazioni la politica della libertà di scelta delle persone con disabilità e in un’ottica di autodeterminazione e autorappresentazione, in contesti inclusivi, presentiamo un progetto frutto delle richieste e delle indicazioni delle persone di cui ci prendiamo cura e carico e delle Famiglie, perché siamo Anffas e questo è il modo di essere. Nei prossimi giorni presenteremo tutti i punti contenuti nel progetto in maniera tale che, nella massima trasparenza, chiunque possa conoscere cosa facciamo”.

NELLE FOTO LA SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here