Vincono il campionato “Ducati Desmo Challenge” con moto rubate

La Polizia di Stato, nell’ambito delle attività volte a contrastare i reati contro il Patrimonio ed in particolare i furti, la ricettazione e il riciclaggio di motoveicoli, ha denunciato all’Autorità Giudiziaria i componenti di una associazione a delinquere finalizzata al traffico di motoveicoli rubati e contraffati, in particolare del marchio Ducati, utilizzati anche nel mondo della corse, per un giro di affari stimato intorno a 2 milioni di Euro. Sequestrati 55 motoveicoli di marca Ducati provento di furto o clonati.

Ulteriori dettagli verranno forniti nel corso delle conferenza stampa che si terrà questa mattina in Questura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here