Tragedia sfiorata sulla via del Mare, ramo crolla su auto

22/10/2014 – Tragedia sfiorata sulla via del Mare, tra il km 13 e 14 all’altezza di via di Mezzocammino. Poco dopo le 12.45 un ramo si è spezzato da un grosso platano finendo sul parabrezza di una macchina che in quel momento stava percorrendo l’arteria in direzione di Ostia. Se parte della colpa è da attribuire al vento che per tutta la giornata ha soffiato sul Litorale, anche la carenza di manutenzione del verde è tra le possibili cause. Un crollo che solo grazie la resistenza del cruscotto ha impedito che avesse conseguenze ben più gravi. La donna se l’è infatti cavata solo con un grosso spavento.
Ma non è solo nel tratto interessato dall’incidente si sono registrate cadute di rami. La polizia intervenuta a seguito del crollo ha infatti ispezionato la via del Mare nel tratto compreso tra il Gra e Acilia. Tre i punti “critici” individuati, due all’altezza di Centro Giano, a causa della presenza di alberi che ingombravano la carreggiata, mentre nel corso della mattinata un altro ramo è caduto in via della Salvia ad Acilia. A regolare il traffico la polizia locale di Roma Capitale.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here