Teatro Nino Manfredi: Francesco Montanari interprete de “il pigiama”

21/10/2014 – Primo appuntamento con gli spettacoli extra cartellone principale del Teatro Nino Manfredi. Primo dei quattro previsti per la stagione 2014/2015 che si tengono nello spazio di un week-end, dal venerdì alla domenica. Il costo del mini abbonamento per quanti hanno sottoscritto l’abbonamento alla stagione del teatro Nino Manfredi è di soli 20 euro.
“Il pigiama” è la storia di un uomo abbandonato da una donna, questo il filo conduttore dello spettacolo. “In questo testo – racconta l’autore e regista Daniele Prato – c’è quello che ho pensato in quei momenti e quello che ho inventato per non pensarci più”. Un uomo in pigiama dunque, sdraiato sul divano. L’uomo in pigiama (interpretato da Francesco Montanari) corre senza andare da nessuna parte, combatte contro quello che sente bruciare dentro, contro quello che gli batte in testa come fa il neon prima di accendersi, contro la solitudine, contro il vuoto e la tristezza che porta con sé. E così, quasi inconsapevolmente, comincia a guardare le cose in modo diverso e mentre si dibatte, affiora inaspettato un senso di consapevolezza, un equilibrio inedito, sorprendente. Ma è ancora presto per togliere il pigiama e alzarsi dal divano. Forse non è ancora arrivata l’ora di uscire. Il ricordo di Elisa è ancora troppo nitido, fa ancora troppo male. Ci vuole tempo per cose come questa; magari un viaggio, musica nuova, scarpe nuove. E il suo ricordo, piano, svanirà. Con calma però, perché solo gli stupidi si muovono veloci.

Il pigiama

scritto e diretto da Daniele Prato

con Francesco Montanari

√ In scena dal 24 al 26 ottobre

√ ticket:

platea   € 24 (intero) € 21 (ridotto)

galleria € 21 (intero) € 18 (ridotto)

(inclusa prevendita)

speciale under 25 € 8

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here