Teatro Manfredi, ultimi giorno per “Scacco pazzo”

13/10/2014 – Sorprendenti Paolo Triestino e Nicola Pistoia in questa nuova versione di “Scacco pazzo”, lo spettacolo di Vittorio Franceschi in scena fino a domenica prossima al teatro Nino Manfredi. I due attori in scena con la sempre splendida Elisabetta De Vito, offrono una prova d’attore in un ambito completamente diverso da quelli ai quali ci hanno abituato. Dopo “Muratori”, “Grisù, Giuseppe e Maria” e dopo il pluricelebrato “Ben Hur”, ecco che con “Scacco pazzo”, cambia il tono, cambia l’offerta all’affezionato pubblico che all’inizio può restare spiazzato ma che poi, durante la rappresentazione, prende fiducia e partecipa alle vicende dei protagonisti. Ed eccoli, due fratelli che in passato, quando erano ragazzi, hanno avuto un incidente. Uno guidava, l’altro per le ferite riportate, ha subito un fermo sulla crescita intellettiva. Un incidente che li costringe a vivere assieme uno ad assistere l’altro e a sopportarne i comportamenti da ragazzo. Una convivenza non facile per via delle rinunce, delle sopportazioni, dei continui travestimenti una volta da padre, una volta da madre, a cui il “sano” della situazione (Nicola Pistoia) è costretto. A complicare tutto, l’arrivo di una donna che entra nella vita di entrambi ed il tragico gioco delle parti si complica; i rapporti tra i due fratelli vanno ulteriormente in affanno. Cosa accadrà? La loro esistenza avrà finalmente una svolta?

Scacco pazzo

scritto e diretto

da Vittorio FRANCESCHI

con

Paolo TRIESTINO

Nicola PISTOIA

Elisabetta DE VITO

√ In scena fino al 19 OTTOBRE

tutte le sere alle 21 dal martedì al sabato

domenica, secondo sabato e secondo mercoledì

di programmazione

anche alle 17.30

√ ticket:

platea      € 24 (intero) € 21 (ridotto)

galleria   €  21 (intero) € 18 (ridotto)

(inclusa prevendita)

speciale under 25 € 8

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here