Successo per la 1° edizione del Bici Roma Roar Roma-Ostia

27/10/2014 – A chi dovesse averla percorsa nella giornata di ieri (domenica 26 ottobre 2014) la Cristoforo Colombo sarà sembrata una strada alquanto “strana”. Più che percorsa da auto, moto e via dicendo ieri la Colombo era letteralmente stata invasa dalle biciclette. Il perché? Era la prima edizione del Bici Roma Roar Roma-Ostia e ben 5000 persone circa hanno deciso di parteciparvi. La 60 km (Eur – Ostia e ritorno) era aperta a tutti: c’era chi ha gareggiato a livello agonistico ma anche chi si è goduto una bella pedalata in uno scenario unico. Il risultato è stato un’onda di due ruote che ha interdetto il traffico della corsia centrale dalle 8.30 alle 13.00 – appositamente chiusa –  con buona pace degli automobilisti. Per consentire lo svolgimento della gara, inoltre, sono stati chiusi al traffico anche  il Lungomare Lutazio Catulo, il Lungomare Duilio, Piazza Sirio, Piazzale Magellano, il Lungomare Amerigo Vespucci (tra piazzale Cristoforo Colombo e piazzale Amerigo Vespucci), Piazzale Amerigo Vespucci, la Via Litoranea (tra piazzale Amerigo Vespucci e Viale Lido di Castel Porziano) e infine Viale del Lido di Castel Porziano.

Durante la manifestazione non si sono registrati incidenti se non la caduta di un ciclista che per fortuna ha riportato solo poche escoriazioni.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here