Ripascimento, entro dicembre al via i lavori

8/10/2014 – Oggi nel corso di un incontro promosso dal capogruppo del PD Francesco D’Ausilio e dall’assessore all’ambiente del X Municipio Marco Belmonte al quale hanno partecipato il presidente del S.I.B. Lazio Fabrizio Fumagalli, l’Assessore regionale all’ambiente Fabio Refrigeri e l’assessore comunale ai lavori pubblici Paolo Masini sul tema dell’erosione dei litorali, è stato annunciato che i lavori relativi al ripascimento per la difesa della costa di Ostia a sud del Canale dei Pescatori prenderanno il via entro la fine del 2014 per un costo complessivo di 5 milioni di euro. “Abbiamo appreso con gioia e soddisfazione questa notizia che gli imprenditori balneari aspettavamo da anni – afferma Fabrizio Fumagalli – la salvaguardia e il mantenimento di tutta la spiaggia di Ostia costituisce per la categoria un punto di partenza fondamentale per rilanciare e riqualificare l’offerta turistica, ci siamo anche resi disponibili a contribuire alle spese per la manutenzione”. Il Comune di Roma e la Regione Lazio intendono, poi, rinnovare il protocollo di intesa con la categoria a difesa di tutta la spiaggia di Ostia, una iniziativa proposta dagli imprenditori balneari nel lontano 1999 in occasione del primo ripascimento dei litorali.
“Non accadrà mai più che pochi stabilimenti balneari resteranno in sofferenza cronica – conclude Fumagalli – perché l’intera categoria si è impegnata ad intervenire per fornire un proprio fattivo contributo affinchè tutto il sistema balneare sia tutelato in quanto patrimonio della città”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here