Povertà, mappatura dei bisogni per costruire servizi con i fondi dell’Ue

17/10/2014 – “Il X Municipio di Roma Capitale, in collaborazione con la Consulta del volontariato, ha aderito alla Giornata mondiale della lotta contro la povertà indetta dall’Onu, e ha organizzato una serie di iniziative tra la Città dei Mestieri a Ostia e il Teatro del Lido, con la partecipazione del terzo settore, delle associazioni e cooperative sociali del territorio”. Lo comunica in una nota il X Municipio. “Abbiamo voluto riflettere sul fenomeno dell’impoverimento della popolazione – ha spiegato l’assessore al welfare e salute del X Municipio di Roma Capitale, Emanuela Droghei – confrontandoci con tutte le realtà associative che, tra Ostia e l’entroterra, si occupano di sostenere le persone in difficoltà. Dobbiamo riconsiderare la metodologia dei servizi sociali istituzionali, alcuni dei quali, da quanto risulta dai dati in nostro possesso, sono poco conosciuti. Bisogna fare rete e fornire agli utenti un linguaggio unico con cui interagire, andare verso un welfare innovativo e rigenerativo, lottando contro gli sprechi e proponendo un progetto comune. L’obiettivo è anche quello di realizzare una nuova mappatura dei bisogni del X Municipio, per ricostruire i servizi a partire dal cittadino, sfruttando le linee di finanziamento dei bandi dell’Unione Europea per sopperire alla penuria di risorse degli enti locali”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here