Ostia set del nuovo film di Castellitto “Nessuno si salva da solo”

Ostia è di nuovo al centro della scena cinematografica italiana grazie al film “Nessuno si salva da solo“, regia di Sergio Castellitto.  Stamattina sono state girate in viadell’Idroscalo alcune scene con il protagonista Riccardo Scamarcio, idolo di ragazze e non solo che infatti si sono ritrovate di fronte la scuola Amendola per salutare il bello e bravo attore italiano e l’affermato regista.

Il film, anch’esso tratto da uno dei best-seller di Margaret Mazzantini, moglie di Castellitto, è stato prodotto dalla Wildeside e vanta nel cast, oltre a Scamarcio (nel ruolo di Gaetano), anche Jasmine Trinca (nel ruolo di Delia), protagonista femminile, Anna Galiena, madre di Delia ed Eliana Miglio, madre di Gaetano. La storia dei due protagonisti, lui sceneggiatore di programmi tv, lei biologa nutrizionista uscita da una difficile anoressia, si basa tutta sui problemi che hanno impedito alla loro storia di amore di proseguire come sognato. Interessante è lo sviluppo temporale del film: la coppia si ritrova a cena in un ristorante dopo essersi già separata. In un continuo susseguirsi di flashback verranno a galla le ragioni che hanno portato Gaetano e Delia a lasciarsi: sarà come un viaggio retrospettivo alla scoperta delle loro vite e dei traumi che hanno vissuto e che inesorabilmente hanno portato al naufragio del loro amore.

Per sapere come finirà la storia dovremo attendere l’uscita del film, o meglio ancora leggere un altro capolavoro della grande scrittrice italiana Margaret Mazzantini.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here