Ostia Antica: l’inciviltà vince in via Capo Due Rami

Quando l’inciviltà ha il sopravvento a poco servono iniziative come la raccolta differenziata. Sembra essere questo il sunto del filmato che Gaetano Di Staso, del comitato di quartiere Ostia Antica-Saline ha girato nei giorni scorsi in via Capo Due Rami e via del Collettore Secondario ad Ostia Antica. Dalle immagini emerge chiaramente un quadro di estremo degrado dovuto non tanto alla carenza di interventi da parte dell’amministrazione, che ha comunque la sua parte di responsabilità, quanto piuttosto all’inciviltà di chi scegli di abbandonare oggetti di ogni tipo ben distanti dai cassonetti dell’immondizia o dalle isole ecologiche. Le immagini scorrono e con essere appare evidente come si tratti sia di immondizia “domestica” accatastata nei pressi di alcuni cassonetti sia anche del tentativo di disfarsi di materiali ingombranti. Dalle cassette della frutta provenienti da qualche frutteria, agli sfalci del verde passando per teloni di plastica. Per non parlare poi dei parafanghi delle autovetture abbandonati lungo il margine della strada ed in alcuni casi anche nei canali di bonifica. Materiali frutto forse di qualche furto d’auto o forse ancor peggio di qualche carrozziere disonesto.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here