Carabinieri arrestano tre spacciatori

9/10/2014 – Due spacciatori sono stati arrestati ieri pomeriggio dai Carabinieri della Compagnia di Ostia nel corso di un mirato servizio antidroga. Il primo a finire in manette è stato un giardiniere 26enne di Fiumicino che, nel corso di una perquisizione eseguita dai Carabinieri della locale Stazione nella propria abitazione in via della Scafa, è stato trovato in possesso di una serra con cinque piante di marijuana in florescenza, circa 800 grammi della medesima sostanza già essiccata e confezionata, alcuni frammenti di hashish e tutto l’occorrente per pesare e confezionare le droghe. Il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Civitavecchia. Pressoché contemporaneamente a Vitinia, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno proceduto al controllo di un commerciante pregiudicato del posto, alla guida di una Chrysler Voyager in sosta in via Nora Ricci, trovandolo in possesso di oltre 10 grammi di cocaina purissima; per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e si presenterà oggi al Tribunale di Piazzale Clodio, per la convalida dell’arresto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here