Canale dei Pescatori: nuovo dragaggio e nuovi moli

Con un impegno economico di circa 350mila euro, l’assessorato ai Lavori Pubblici del X Municipio ha dato il via al dragaggio e alla messa in sicurezza del Canale dei Pescatori di Ostia. I lavori sono stati assegnati con regolare gara d’appalto e gli operai della ditta incaricata sono sul posto per disostruire la foce liberando il fondale dalla sabbia di risulta. “L’intervento ha una doppia valenza – spiega l’assessore Antonio Caliendo – permetterà ai pescatori del Borghetto di riprendere le loro attività uscendo in mare in piena sicurezza e consentirà il regolare deflusso delle acque provenienti dall’entroterra in caso di abbondanti piogge. Contestualmente, sono stati effettuati i carotaggi e le analisi geofisiche del greto del canale per conoscere con precisione la consistenza e la densità dei materiali presenti. Attendiamo le risultanze di queste indagini per far partire la progettazione relativa al prolungamento dei moli, che dovrebbe scongiurare una volta per tutte il problema dell’insabbiamento. Dopo circa otto anni – conclude Caliendo – finalmente l’amministrazione riesce a reperire le risorse necessarie per effettuare interventi strutturali e decisivi finalizzati alla messa in sicurezza di un punto nevralgico del nostro territorio.”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here