Accampamenti a Dragoncello

“Segnalo la presenza sempre maggiore nel quartiere di Dragoncello di una comunità di nomadi. In particolare in fondo a via Alfredo Ottaviani 85 (la comunità sta crescendo quotidianamente), sotto il cavalcavia adiacente la chiesa di Santi Cirillo e Metodo ed all’interno di un edificio ad uso di servizi elettrici o idrici usurpata ed adibita dà nomadi ad abitazione, esattamente lato opposto la scuola del quartiere, in via Alessandro Ruspoli.
La presenza di nomadi e costantemente in aumento ed il decoro del quartiere è messo a dura prova, si chiede di provvedere ad uno sgombero essendo diventata stanziale la presenza di questo gruppo di nomadi”. Lo denuncia il signor Natalino Camponero

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here