12enne egiziano da solo in Italia chiede aiuto ai vigili

31/10/2014 – Un dodicenne egiziano si è presentato ieri sera alle 20 circa al comando di Ostia della Polizia di Roma Capitale chiedendo aiuto. Il minore che non parla italiano, ha raccontato, grazie ad un interprete, di essere arrivato sul litorale da solo da Roma con i mezzi pubblici e di aver chiesto informazioni per trovare un riparo per la notte ad alcuni connazionali che lo hanno indirizzato dai vigili.
Gli agenti del X Gruppo Mare hanno così avvisato il Tribunale dei minori e provveduto agli accertamenti medici. ‎L’età del ragazzino che compirà 13 anni il prossimo gennaio, è stata accertata in seguito attraverso dei documenti inviati dalla famiglia rimasta in Egitto. Il dodicenne in serata è stato accompagnato presso una casa di accoglienza a Fidene.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here