Tutto pronto per il Palio di Ostia Antica

17/9/2014 – Tutto pronto per la nuova edizione del Palio di Ostia Antica, la manifestazione con cui la popolazione della cittadina medioevale celebra la sua storia e la sua cultura cortigiana. Ogni anno, ad Ostia Antica, nel Parco de Ravennati e nella straordinaria cornice del Borgo, splendidamente rielaborato nel Rinascimento, torna il Palio nelle due edizioni: d’Estate e d’Autunno. Quest’anno 2014 il Palio d’Autunno si celebra nelle giornate del 20 e 21 settembre.
Al torneo equestre “La Tenzone del Drappo”, col quale sarà assegnato alla contrada vincente l’ambito premio del Palio, si accompagnano spettacoli musicali, artisti di strada, sbandieratori ed il corteo storico che, partendo dal viale degli scavi, si snoderà attraverso viale dei Romagnoli, il Borgo, piazza Umberto I, piazza Gregoriopoli, fino al parco dei Ravennati.
Alla realizzazione del Palio partecipa e contribuisce la cittadinanza dei quartieri di Ostia Antica nonché le attività imprenditoriali , commerciali e artigianali del territorio ostiense.
Il Palio è inserito nell’ambito del progetto “Spazi x Cultura” del Municipio X di Roma

Sabato 20 settembre
Dalle ore 10 –  Piazza Umberto I: allestimento degli stand, mercato rinascimentale, mostra degli antichi mestieri, produzioni tipiche locali.
Ore 10 – 12 –  Borgo: Le mini–guide dell’istituto Fanelli–Marini intratterranno gratuitamente i visitatori illustrando loro il Borgo, l’Episcopio, la Basilica S. Aurea.
A seguire
Nel borgo e dintorni: degustazioni di portate, dai sapori tipici, per tutti.
Ore 16 – Borgo: l’Araldo annuncia gli eventi del Palio con l’ausilio dei tamburini.
A seguire:
Parco dei Ravennati: coreografie di cavalli e cavalieri al ritmo dei tamburi.
Ore 18 –  Borgo: il maestro di campo procede all’estrazione per l’abbinamento dei cavalli e dei cavalieri alle contrade partecipanti. Consegna della tenuta del cavaliere con i colori del relativo gonfalone.
Ore 18.45 – Borgo: Benedizione, sul sagrato della Basilica S. Aurea, dei cavalli e dei cavalieri.
Ore 19 – Borgo: Basilica S. Aurea, Santa Messa con la partecipazione delle contrade in costume rinascimentale.
Per tutta la serata fino a tardi
Nel borgo e dintorni: cene, con degustazione di sapori tipici, per tutti.
Ore 20 –  Borgo: Esibizioni di artisti di strada.
Ore 21 – Borgo: Sala Riario, coro rinascimentale e concerto.
Domenica 21 settembre 2014
Ore 10 – Piazza Umberto I: apertura degli stand, mercato rinascimentale, mostra degli antichi mestieri, produzioni tipiche locali.
Ore 10-11:45 – Borgo: visite guidate alla Rocca di Giulio II illustrate dalla magnifica guida della direzione artistica del palio.
A seguire
Nel borgo e dintorni: pranzo con degustazioni di sapori tipici, per tutti.
Ore 15 – Al Borgo: Spettacolo di danze rinascimentali e coro della contrada “Allegramente”.
Ore 17 – Viale degli scavi: Partenza del corteo storico che si snoderà attraverso viale dei Romagnoli fino al parco dei Ravennati.
Ore 18 – Parco dei Ravennati: cavalli e cavalieri delle contrade disputano la “TENZONE DEL DRAPPO”.
A seguire
Proclamazione del vincitore e consegna del Palio. Giro d’onore della contrada vincente.
Ore 19:30 –  Borgo: festa della contrada vincente e spettacolo degli sbandieratori.
Per finire, il Banditore chiude la manifestazione dando appuntamento al prossimo Palio.
A seguire
Nel borgo e dintorni: prosegue la festa: cene con degustazione di sapori tipici, per figuranti, contradaioli e simpatizzanti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here