Vertice Assobalneari e Roma Capitale per il rilancio di Ostia

Vertice Assobalneari e Roma Capitale per discutere dell’estate deludente appena trascorsa e gli scarsi risultati ottenuti con la pedonalizzazione del lungomare ma non solo. Al centro dell’incontro anche la realizzazione del Distretto Turistico Balneare. E quello che emerge è che finalmente il punto di vista di Assobalneari e Roma Capitale sembra coincidere: va fatto qualcosa e al più presto per incentivare il turismo sul litorale romano. Da questa idea parte il consigliere comunale Francesco D’Ausilio che, archiviando le deludenti iniziative relative all’estate 2014 per rilanciare Ostia, guarda al futuro auspicando una vera e propria trasformazione urbanistica del lungomare. “Per migliorare la qualità della vita del Municipio sarà meglio orientarsi verso un’operazione che comporti l’evoluzione del modello di business andando a modernizzare l’intero lungomare” queste le parole del consigliere D’Ausilio che il presidente di Assobalneari, Renato Papagni, sembrano condivide in pieno. Lo stesso presidente riapre uno spiraglio verso una collaborazione tra associazioni e Roma Capitale che permetta di analizzare insieme l’intero progetto. Di questo parleranno oggi stesso le categorie di rappresentanza con l’Assessore alle attività produttive Marta Leonori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here